DI NATALE: “L’ANTIMAFIA DEVE ESSERE UNA PRATICA QUOTIDIANA”

DI NATALE: “L’ANTIMAFIA DEVE ESSERE UNA PRATICA QUOTIDIANA”

DI NATALE: “L’ANTIMAFIA DEVE ESSERE UNA PRATICA QUOTIDIANA”

“L’antimafia non è quella che facciamo il 21 luglio, si pratica tutti i giorni. L’antimafia è, per chi fa politica, conoscere da che parte stare”.
È così che interviene, a Paola, Graziano Di Natale, segretario-questore dell’Assemblea regionale in occasione della Giornata della Memoria e dell’Impegno, che i paolani tutti vivono come ricordo delle vittime innocenti della criminalità organizzata.
Giornata iniziata nel luogo in cui è stato ucciso il compianto Tonino Maiorano, nel Luglio del 2004, dove è stata depositata una corona in suo ricordo. Proseguita poi nel pomeriggio con la celebrazione eucaristica presieduta da Don Bruno, alla presenza delle famiglie vittime di mafia, e a seguito interventi istituzionali.
“La giornata di oggi deve rappresentare un momento di riflessione per i giovanissimi affinché, sin da subito, possano capire il senso della giustizia e della legalità”.
Importante è stata la presenza dell’Assessore regionale all’Ambiente Sergio De Caprio (Capitano Ultimo) che, nell’occasione, ha fatto anche visita al Santuario San Francesco di Paola accolto dal Padre Provinciale Francesco Trebisonda.
Un segnale, questo, non di poco conto. Dimostrazione che di fronte ad alcuni temi le Istituzioni sono unite senza distinzione di colore politico. Capitano Ultimo è sì un uomo delle Istituzioni ma soprattutto un baluardo della legalità. È comprensibile che la sua presenza sia dovuta all’impegno di Graziano Di Natale, già da anni punto di riferimento della Città di Paola, non fosse altro per i ruoli istituzionali ricoperti.
“Io so da che parte stare – afferma – e so che con i delinquenti, i mafiosi e gli ‘ndranghetisti uno che rappresenta le istituzioni non deve prendersi nemmeno un caffè, al contrario deve cambiare marciapiede.
Credo che l’antimafia si pratichi e non si predichi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares