DI NATALE: “Maturità modalità Covid-19. Sempre un’emozione”

DI NATALE: “Maturità modalità Covid-19. Sempre un’emozione”

DI NATALE: “Maturità modalità Covid-19. Sempre un’emozione”

“Nelle ore appena trascorse ho vissuto anch’io le emozioni di questa insolita notte prima degli esami”. È quanto afferma, in una nota, il consigliere Graziano Di Natale, segretario-questore dell’assemblea regionale.

Nella giornata odierna mezzo milione di studenti degli Istituti superiori si ritrovano ad affrontare gli esami di maturità attraverso una modalità del tutto nuova, seguendo le normative e le disposizioni adeguate al particolare momento che ha colpito il mondo intero.

“La complessità degli esami di maturità di quest’anno non deve – prosegue Di Natale – minare la serenità degli studenti. Si tratta di una tappa fondamentale che segna un obiettivo raggiunto di quanti hanno affrontato il complesso percorso della didattica a distanza. La capacità di adattamento è una delle soft skills più difficili da sviluppare in quanto richiede una buona abilità di leggere il contesto e di acquisire la forza di guardare avanti rinunciando alle proprie abitudini e potenziando le proprie conoscenze e peculiarità”.

“La tenacia e la forza con la quale hanno affrontato questa situazione – continua –  va riconosciuta ed apprezzata anche a chi, e parlo di circa un terzo degli studenti italiani, non ha potuto permettersi di continuare la propria formazione in modalità online.

Il sapere ci rende liberi, ecco perché a tutti i ragazzi dico di continuare il proprio percorso di crescita e conoscenza non per raggiungere un qualsiasi obiettivo bensì per cultura personale. È l’unica cosa che ci distingue dagli altri e ci dà una identità immettendoci nel mondo con la consapevolezza di essere capaci di affrontare qualsiasi sfida che la vita ci sottopone”.

“Vivete appieno questa giornata – conclude – che ricorderete per il resto della vita. Provate a dimenticare le ansie e le preoccupazioni e non perdete mai la voglia di condividere con i vostri compagni e le vostre insegnanti queste sensazioni che sono e resteranno vostre. Un in bocca al lupo ai maturandi per il prosieguo ed un pensiero di buon lavoro a chi deve garantire certezza e continuità alla ripresa della didattica a Settembre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares