EMERGENZA SANITÀ IN CALABRIA. DI NATALE: FUORI USO GLI IMPIANTI NEL REPARTO DI GASTROENTEROLOGIA A PRAIA A MARE

EMERGENZA SANITÀ IN CALABRIA. DI NATALE: FUORI USO GLI IMPIANTI NEL REPARTO DI GASTROENTEROLOGIA A PRAIA A MARE

EMERGENZA SANITÀ IN CALABRIA. DI NATALE: FUORI USO GLI IMPIANTI NEL REPARTO DI GASTROENTEROLOGIA A PRAIA A MARE

Non sembra fermarsi l’ondata di mala sanità in Calabria: dopo la notizia di chiusura del reparto di Pediatria a Castrovillari, una nuova emergenza si registra all’Ospedale di Praia a Mare, dove da una settimana gli impianti per effettuare gli esami di gastroscopia e colonoscopia risultano fuori uso. Il tutto è aggravato dalla solita inerzia nel gestire tali situazioni da parte dell’ASP di riferimento, a scapito dei pazienti che per l’ennesima volta si vedono negare un loro diritto fondamentale e garantito. Invito L’ASP di Cosenza a provvedere alla più celere sostituzione degli impianti ed esprimo la mia vicinanza al responsabile del reparto di Gastroenterologia, dr. Antonio De Lio, medico stimato ed eccellenza del nostro sistema sanitario.
Sul tema della #sanità non indietreggero’ di un millimetro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares