UNA STRAORDINARIA PARTECIPAZIONE A PAOLA A SOSTEGNO DI DI NATALE

UNA STRAORDINARIA PARTECIPAZIONE A PAOLA A SOSTEGNO DI DI NATALE

UNA STRAORDINARIA PARTECIPAZIONE A PAOLA A SOSTEGNO DI DI NATALE

Centinaia e centinaia di persone, ieri, presso la sala convegni del Ristorante “Al Belvedere” per l’apertura della campagna elettorale di Graziano Di Natale.
“Non è la prima volta che capita di schierarmi in una tornata elettorale, ma in questa occasione provo qualcosa di diverso”, é cosi che ha esordito il candidato al consiglio regionale.
Ad aprire la serata due giovani ragazzi che hanno partecipato alla scuola di formazione politica e dopo la quale, soddisfatti, hanno aderito a “La Migliore Calabria”.
Presente anche il Sindaco di Paola Roberto Perrotta che per lui ha speso solo parole di stima e ammirazione, non fosse altro per l’espressione “grazie per quello che hai fatto e per quello che farai. Io con te in comune mi sento sicuro, sento di avere una spalla forte e una infinita garanzia”.
Appare quindi evidente che l’asse Perrotta/Di Natale é talmente solido da fare invidia a quanti pensavano, in questi mesi, una possibile rottura.
Queste elezioni rappresentano certamente il banco di prova in cui migliaia di calabresi dovranno scegliere da che parte stare: con chi, per anni e anni, ha preso in giro la gente di questa terra rubando la rappresentanza in seno al Consiglio Regionale, o con chi mette la propria faccia e il proprio impeccabile trascorso da amministratore al solo ed esclusivo servizio degli elettori, impersonificando un clima di cambiamento che già si sente nell’aria.
Di Natale continua dicendo: <<I calabresi hanno bisogno di gente onesta che sappia rappresentarli al meglio, che non li tradisca, che combatta le battaglie di legalità e parità sociale che da sempre ravvivano la nostra regione.
Sono sempre stato in prima linea per la difesa del mio territorio e, al contrario di altri candidati che continuano a prendere in giro i cittadini della mia città e di altre località calabresi, non ho mai tradito gli elettori che hanno riposto in me la loro fiducia>>.
È chiaro quindi il riferimento alle lotte in materia di sanità, a quelle sui trasporti, sulla viabilità, sull’istruzione, sulla difesa dei diritti dei lavoratori. Di Natale ha in più occasioni fatto sentire la sua voce da uomo libero, non legato a logiche di palazzo ma agendo per il solo bene dei suoi corregionali, in nome dei valori di onestà e trasparenza che rappresentano la guida della sua attività di amministratore della cosa pubblica.
Queste le sue dichiarazioni: <<Non sarà un percorso facile, ma l’effetto che ho ricevuto stasera mi spinge a credere ancor più forte che l’impegno da me assunto non sia vano. Durante il mio discorso ho incrociato spesso lo sguardo della gente: i miei amici, conoscenti, cittadini paolani e calabresi, i fantastici ragazzi del mio staff, che con orgoglio e passione mi seguono in questo viaggio, sono la migliore Calabria, la Calabria per cui vale lottare e sacrificarsi ogni giorno. Il futuro é nelle nostre mani. Tocca a noi spazzare via il vecchio e fare spazio al nuovo, al rinnovamento ma soprattutto alla trasparenza. Non possiamo sprecare questa occasione, non ho finanziatori dietro le mie spalle, ma soltanto la forza delle idee, la forza dell’onestà. Viva la Calabria e viva i calabresi liberi che di fronte alle difficoltà non mollano mai e trovano la forza di lottare per il bene della nostra terra>>.

Articolo tratto da Il Quotidiano del Sud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares